Crea sito

Flesh and Blood vol.1

by morettafra on dic.22, 2011, under Horror, Recensioni Fumetti, Vampiri


Era da un annetto almeno che circolava la notizia che Robert Tinnel e Neil D.Vokes stessero lavorando insieme ad un omaggio ai mitici film della Hammer che tanto adoro.D’Altronde i due avevano fatto qualcosa di simile con i film dell’espressionismo e della Universal in The Black Forest e miscelato western e gotico in The Wicked West.Se poi aggiungiamo che adoro l’horror classico,i disegni di Vokes e i film della Hammer per me l’hype per questa serie era alle stelle.La scorsa settimana il volume (primo di una quadrilogia) è finalmente entrato nelle mie mani e posso tranquillamente affermare che è stata una delle migliori letture del 2011.La storia prende avviò dalla distruzione della vampira Carmilla e dalla decisione del Generale Spielsdorf di eliminare l’intera stirpe vampirica dalla faccia della terra per vendicare la morte della figlia.Decide quindi di far evadere dal manicomio in cui è imprigionato il Barone Frankenstein affinchè riesca con il suo ingegno a creare una piaga che uccida tutti i vampiri.Queste ricerche attireranno l’attenzione di Dracula e dei suoi seguaci dando inizio ad una vera e propria guerra.L’intera narrazione è disseminata di citazioni e omaggi ai film della Hammer:un nobile di nome Ward Baker come il regista Roy Ward Baker,un cacciatore di mostri che ricorda molto  Capitan Kronos e che infatti si chiama Horst Janson come l’attore che lo intepretava.Viene citato l’unico momento umoristico di Horror of Dracula e vediamo comparire il Dr.Van Helsing in un ruolo che di sicuro non vi aspettereste.Ma questi e altri non sono semplici omaggi vuoti e sterili come spesso capita e come spesso ci hanno abituato molti autori moderni.In questo caso sono invece elementi che contribuiscono a creare una narrazione epica e gotica in cui si respira la grandezza dei migliori film della Hammer.La caratterizzazione dei personaggi è fedele ai film ed ai testi restituendoli così alla loro dimensione originaria.Carmilla è una creatura che vive più per l’amore delle sue vittime che per il loro sangue e questo ne causera la morte.Il Barone Frankenstein è acuto,brillante e mosso da quell’interesse scientifico proprio come Cushing lo interpretava sullo schermo,mentre Dracula è il carismatico signore dei non-morti astuto e crudele.Non mancano ovviamente altre figure note come ad esempio un lupo mannaro e una Contessa di nome Erzbeth…
Il tratto di Vokes è eccellente ed adatto alla storia passando da toni diversi,da scene anche cruente di decapitazione alle raffinate seduzioni di alcune sensuali vampire.Il volume è introdotto da una prefazione di Tim Lucas (autore del migliore saggio mai scritto sul cinema di Mario Bava All the Colors of the Dark) e contiene anche un articolo di Bruce G. Hallenbeck (noto esperto di cinema ed in particolare dei film Hammer) su Frankenstein,Carmilla e Dracula,gli sketch dei personaggi e alcuni disegni realizzati per l’occasione da vari artisti.Più la prima parte di Operation Satan un omaggio ai film di Quatermass.

Flesh and Blood Book Trailer

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay

4 Comments for this entry

Creare blog